venerdì 28 marzo 2008



Silenzio, intorno a me solo silenzio
Sono lontana dalla spiaggia,
gli ombrelloni sono piccoli piccoli come stecchini
Nessuna voce piu' a disturbare la mia pace, nessun brusio , nessun gridolino infantile
Siamo solo io ed il canto del mare
Un gabbiano vola al di la' delle nuvole
Che sensazione...
Mi lascio cullare dalle onde
Ritrovo me stessa e il mio spirito veleggia libero cavalcando le onde

2 commenti:

max ha detto...

E quelle onde sorridono,liete di ospitare uno spirito come il tuo.
Bello il silenzio se accompagnato da dolci pensieri,
bello il rumore del mare a farti da colonna sonora.
Bello stare fuori dalla confusione per un attimo.
Ciao
Max

`°*ஜღ moka ♥ღஜ*°´ ha detto...

il mare d' inverno, nel suo silenzioso invito è come un frutto maturo che attende di essere colto.
p.s. su questa c' è il copyright!!! poi ti racconto meglio quando ci vediamo.
un bacio